SOSTEGNO ALLA FORESTAZIONE E ALL’IMBOSCHIMENTO

SOSTEGNO ALLA FORESTAZIONE E ALL’IMBOSCHIMENTO

La sottomisura si articola in: impianto di nuovi boschi e sostegno alla manutenzione.

a) Impianto di nuovi boschi:
– Imboschimento (boschi permanenti, seminaturali/naturaliformi) su superfici agricole e non agricole, con finalità principalmente climatico-ambientali, protettive, paesaggistiche e sociali;
– Piantagioni legnose su superfici agricole e non agricole con finalità principalmente produttive (legname e prodotti forestali non legnosi).
b) Manutenzione dei nuovi imboschimenti e mancato reddito agricolo
L’operazione prevede un aiuto annuale a copertura dei costi di manutenzione finalizzato a favorire la conservazione delle superfici imboschite nel periodo successivo all’impianto e a garantire lo sviluppo equilibrato delle piante, evitando situazioni di degrado.
Il premio per la manutenzione è ammesso per imboschimenti effettuati sia su terreni agricoli che su terreni non agricoli. Il premio annuale ad ettaro dei costi di manutenzione copre un periodo massimo di 12 anni a decorrere dalla data di concessione dell’aiuto che si identifica con la data di collaudo dell’impianto.
L’azione prevede il pagamento dei mancati redditi in caso di conversione di un seminativo per un periodo massimo di dodici anni.

Per visualizzare la scheda completa è necessario attivare gratuitamente l’account ATTIVA ACCOUNT  (Opzione valida solo per i residenti del comune)

Se sei già registrato, puoi visualizzare la scheda completa al seguente Link e richiedere una prima assistenza inviando una email a info@bandifacili.net indicando il bando d’interesse e la richiesta d’aiuto (Il team risponderà entro le 48 ore successive all’invio).